Prospettive e stakeholder


La laurea in Matematica consente l'impiego presso strutture pubbliche o private per le quali siano richieste attitudini al ragionamento astratto, alla formalizzazione e/o modellizzazione di problemi concreti e alla soluzione degli stessi mediante metodi matematici.
I principali sbocchi professionali dei laureati in Matematica riguardano: banche, società di assicurazione, istituti di sondaggi, società di consulenza, società di progettazione e sviluppo software; nelle sezioni di ricerca e sviluppo di grandi imprese, nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni, aereospaziale.
Una quota molto rilevante di laureati in Matematica prosegue gli studi iscrivendosi ad un corso di laurea Magistrale.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
Il conseguimento della laurea triennale in Matematica consente l'accesso alle Lauree Magistrali della Classe LM-40 Matematica attivate sia dall'Università degli Studi di Milano, sia da altri Atenei.
Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.